Lunedì 08 Marzo 2010

Possibile prova tv per Doni
Attesa per le decisioni del giudice

Le immagini di Raisport sono inequivocabili. Doni che rifila una testata a Sammarco, per non parlare della tirata di capelli a Ferronetti e di un «ti spezzo in due» mimato, sempre a Sammarco. Il capitano atalantino, che è stato soltanto ammonito per reciproche scorrettezze con Floro Flores alla conclusione del primo tempo, domenica in casa contro l'Udinese non è riuscito a trattenere il suo temperamento polemico e il suo proverbiale nervosismo rischiando diverse volte il rosso.

Doni ha evitato l'espulsione in campo perché l'arbitro Giannoccaro di Lecce e i suoi assistenti non hanno notato le scene incriminate, ma se il giudice sportivo deciderà martedì di prendere in esame le immagini televisive come prova per squalificare il giocatore, ecco che Doni dovrebbe beccarsi almeno un paio di giornate di stop, senza scordare che la sua qualifica di capitano potrebbe costare al fantasista una sanzione ancora più severa.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata