Sabato 18 Dicembre 2010

Atalanta punta al regalo di Natale
A Cittadella con il Tir e Ruopolo

L'Atalanta chiude il 2010 con una trasferta, in attesa di completare il girone di andata nel posticipo di lunedì 10 gennaio, al Comunale contro il Grosseto. Sabato 18 dicembre (ore 15 tv Sky Calcio 7 Hd e Dahlia 3 Calcio) non ci sarà la tensione che ha preceduto il derby con l'AlbinoLeffe, ma sarà una bella battaglia. Lo stadio del Cittadella è un terzo di quello di Bergamo, poco più di settemila spettatori di capienza, pochi ma faranno sentire il fiato sul collo ai giocatori, cercando di spingere i padovani all'impresa.

Per questo match Colantuono dovrebbe riproporre dall'inizio Simone Tiribocchi, 6 reti finora, all'attacco in tandem con Francesco Ruopolo, il più pimpante tra i nerazzurri sia per la sua vena realizzativa sia per il lavoro a vantaggio della squadra. Posto fisso quindi per Ruopolo e lista d'attesa per Ardemagni, che a Cittadella è un idolo, l'anno scorso 22 reti in 38 partite. Ardemagni scalpita in panchina come Pettinari, altro ex che ha fatto furore nella squadra veneta. Dove sta entusiasmando il bergamasco Manolo Gabbiadini, 19 anni e tre gol, scuola atalantina, assente però per problemi muscolari.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 18 dicembre

fa.tinaglia

© riproduzione riservata