Mercoledì 27 Aprile 2011

L'obiettivo è superare 10 mila iscritti
La Camminata nerazzurra ci prova

«Anche la società che presiedo farà il possibile per stabilire il record di presenze alla quinta edizione della Camminata Nerazzurra, una manifestazione straordinaria, diventata ormai un appuntamento fisso per i tifosi atalantini, ma non solo per loro. Agli organizzatori del Club Amici dell' Atalanta dico semplicemente che sono fantastici, anche perché questa manifestazione si sposa perfettamente con quel “Mondo Atalanta” di cui tanto auspico la realizzazione da quando sono tornato all'Atalanta».

Così il presidente dell'Atalanta, Antonio Percassi, alla presentazione della 5ª Camminata Nerazzurra, tenutasi nella sala Traini del Credito Bergamasco, in città. Il numero uno dell' Atalanta ha aggiunto: «Se me lo concederete, vista l' importanza dell' iniziativa, intendo esserci pure io con i miei famigliari in attesa di festeggiare e qui mi blocco...».

A esporsi, a questo punto, è stato il fondatore degli «Amici», Elio Corbani: «Presidente, se non brinderemo al ritorno in serie A già nella prossima gara lo faremo sabato 14 maggio in casa con il Portogruaro».

Al timoniere del Centro di Coordinamento del club Amici dell' Atalanta, Marino Lazzarini il compito di anticipare il programma della camminata che si svolgerà la mattina del 22 maggio. «La marcia si svilupperà sui tre percorsi di 6, 10 e 17 chilometri. Oltre a ricevere la tradizionale maglia commemorativa appositamente ridisegnata per l' occasione, si potrà contribuire, come in precedenza, ad un importante progetto benefico. Ringrazio l'esercito dei miei collaboratori e degli sponsor, sempre sensibili».

In appoggio alla camminata sorgerà il Villaggio nerazzurro, che aprirà al pubblico venerdì 20 maggio: saranno tre giornate molto intense all'insegna dello sport, del divertimento e dell' aggregazione.

Altra novità la serie di tornei in collaborazione con il C.S.I.

Per gli amanti della buona cucina, dal venerdì alla domenica sarà attivo un servizio di ristorazione con ricavato devoluto all' Associazione Paolo Belli Lotta alla leucemia, per la realizzazione della «Nuova Casa del Sole». È solo il caso di ricordare che lo scorso anno, il numero di partecipanti alla camminata ha sfiorato i 10.000.

Le iscrizioni a questa edizione si ricevono in vari punti della città e della provincia: informazioni al riguardo sul sito www.camminatanerazzurra.it.

Arturo Zambaldo

a.ceresoli

© riproduzione riservata