Domenica 21 Novembre 2004

L’italiano Maniscalco bronzo ai mondiali di karate

Un italiano sul podio mondiale del karate. Nella terza giornata dei Mondiali in Messico, infatti, Stefano Maniscalco, delle Fiamme Gialle di Roma, ha vinto la medaglia di bronzo nella maggiore categoria Open del kumite. Perito industriale, Maniscalco è nato a Palermo il 15 maggio 1982 ed è campione europeo in carica. L’azzurro ha conquistato il terzo posto battendo lo slovacco Tarmadin, il tedesco Thedinga, il russo Eldarouchev; in semifinale è stato superato dal francese Balde e nella finale per il bronzo ha sconfitto il macedone Arsovski.

(21/11/2004)

acampoleoni

© riproduzione riservata

Tags