Giovedì 24 Aprile 2003

Atalanta, col Toro conta vincere Finardi: «In campo con serenità»

Ora o mai più. L’hanno definita la partita della vita, forse non sarà l’unica da qui alla fine del campionato. Ma quella di oggi (Comunale, ore 18) contro il Torino è una gara che l’Atalanta non può fallire se non vuole abbandonare in anticipo le residue speranze di salvezza. Il neo tecnico Finardi (foto) cerca di abbassare la tensione, in formazione ci sono due novità: Foglio e Bellini per Siviglia e Gautieri.

«Non farò rivoluzioni. Non è questo il momento di effettuare esperimenti, cercherò di mettere in campo una squadra che più o meno continui quanto ha fatto sino ad oggi».Finardi ha chiesto un po’ di comprensione e di pazienza: «Ho visto all’opera per la seconda volta i giocatori, per cui lasciatemi il tempo di conoscerli ancora meglio, cosa che farò nella giornata di domani prima di prendere le mie decisioni».

«Abbiamo bisogno di vincere - conclude il tecnico - per tenere aperte le nostre possibilità di salvezza, nella quale io credo. Per quanto riguarda la formazione, non intendo portare degli stravolgimenti: non siamo alla quinta giornata del campionato, ma a cinque giornate dalla sua conclusione. Quindi, ogni mutamento potrebbe comportare dei risvolti negativi»

(26/04/03)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags