Martedì 20 Dicembre 2011

Tritium corsara a Viareggio
Prodezza di Roberto Bortolotto

VIAREGGIO -TRITIUM 0-1
RETE: 25' pt Roberto Bortolotto.
VIAREGGIO (4-4-2): Ranieri 5,5; Carnesalini 6, Fiale 6, Conson 5,5, Brighenti 5,5; Lepri 6 (23' st D'Onofrio sv), Pizza 6, Tarantino 6 (16' st Maltese 6), Cristiani 6; Scardina 5 (19' st Palibrk 6), Cesarini 7. In panchina: Merlano, Lamorte, Grieco, Licata. All. Bertolucci.
TRITIUM (4-3-3): Pansera 6,5; Teso 6,5, Suagher 5, Dionisi 6,5, Possenti 6; Malgrati 7,5, Daldosso 7 (24' st Di Ceglie 6), Casiraghi 6,5 (13' st Monacizzo 6); E. Bortolotto 6 (1' st Corti 6), Spampatti 7, R. Bortolotto 7,5. In panchina: Nodari, Fondrini, Floriano, Sinato. All. Boldini.
Arbitro: Oliveri di Palermo 6,5 (Zuccaro, Guarino).
Note: espulso Suagher al 27' pt per gioco falloso. Ammoniti Conson, Cesarini. Angoli 11-1. Recupero 0'+3'.

Nel posticipo televisivo del campionato di Prima Divisione, davanti alle telecamere della Rai, la Tritium espugna lo stadio dei Pini di Viareggio e torna alla vittoria dopo quattro giornate. A regalare un gran bel Natale ai biancazzurri è stata una prodezza balistica di Roberto Bortolotto al 25' del primo tempo: destro al volo dal limite dell'area all'incrocio dei pali dopo una respinta di pugno del portiere Ranieri.

La Tritium ha giocato una partita eroica, in dieci contro undici per oltre un'ora a causa dell'espulsione di Suagher al 27' pt. Il giovane difensore di scuola Atalanta è entrato in maniera scomposta su Cesarini e l'arbitro ha estratto il rosso diretto.

La squadra di mister Boldini ha stretto i denti sorretta da un Malgrati eccezionale, arretrato in difesa a fianco del rientrante capitano Dionisi, e ha concesso pochissimo al Viareggio. Solo l'attaccante Cesarini è stato pericoloso un paio di volte.

Nella ripresa i toscani hanno collezionato calci d'angolo a ripetizione ma il bunker della Tritium non è crollato regalando così ai biancoazzurri la quinta vittoria in trasferta di questo eccezionale girone d'andata.

Stefano Spinelli

m.sanfilippo

© riproduzione riservata