Mercoledì 11 Gennaio 2012

La nuova Ferrari il 3 febbraio
Ingaggiato il «re» delle gomme

Il direttore della gestione sportiva della Ferrari, Stefano Domenicali, ha annunciato ufficialmente mercolerdì 11 gennaio a Madonna di Campiglio che la nuova macchina con cui il team dovrà affrontare il Mondiale 2012 di Formula Uno sarà presentata il 3 febbraio a Maranello, sede della squadra.

La presentazione sarà il 3 febbraio - ha sottolineato Domenicali nel corso del wroom 2012 - Si farà una presentazione istituzionale sul circuito di Fiorano. È possibile che lo stesso giorno o quello successivo l'auto farà un breve shake-down in pista. Il primo test è in programma il 7 febbraio a Jerez de la Frontera».

La Ferrari continua intanto il rafforzamento della propria struttura per tornare competitiva e ha ingaggiato Hiro Ide Hamashima, ingegnere con un passato di prestigio nella Bridgestone, affidandogli la responsabilità dello sviluppo degli pneumatici, in collegamento con la Pirelli, per colmare una lacuna dello scorso anno, quando la macchina aveva difficoltà a mandare in temperatura le gomme e a sfruttare tutti i tipi di mescola.

Altre novità rilevanti riguardano il nuovo responsabile degli ingegneri di pista, Steve Clark, e l'affidamento all'ingegner Marco Fainello della responsabilità della simulazione e gestione veicoli della produzione industriale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata