Domenica 23 Settembre 2012

Le pagelle di Elio Corbani
Raimondi su, Bonaventura giù

Il giornalista Elio Corbani ha commentato per il nostro sito internet la prestazione dell'Atalanta contro il Palermo soffermandosi sui singoli: «È stata una vittoria abbastanza sofferta, ma meritata alla fine. Disastrosi nel primo tempo, i bergamaschi sono migliorati nella ripresa pur non giocando con grande brillantezza. Successo comunque importante nel primo appuntamento del tour de force».

«Raimondi è stato indubbiamente il migliore giocatore atalantino, per il rendimento sempre continuo e per il gol decisivo. Positivo l'ingresso di De Luca nella ripresa, così come Cigarini ha confermato di essere il perno del centrocampo sfiorando anche il gol nel finale dopo aver firmato l'impresa di San Siro».

«Passando alle dolenti note, incolore prestazione di Bonaventura, sia quando ha giocato da trequartista, sia quando ha agito sulla fascia a centrocampo, e stavolta anche Moralez non mi è piaciuto, disputando una delle sue prove meno efficaci in nerazzurro». Ascolta l'audio completo.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata