Martedì 31 Agosto 2004

Olimpiadi: tutti i risultati degli atleti bergamschi

Un argento e due bronzi. È questo il bottino degli atleti bergamaschi che hanno partecipato alle Olimpiadi di Atene. A tornare a casa con la medaglia appesa al collo sono stati Daniela Masseroni, argento nella ginnastica ritmica concorso a squadre, Emiliano Brembilla, bronzo nella staffetta di nuoto 4x200 stile libero, e Ivan Pelizzoli, il portiere della nazionale italiana di calcio con cui ha conquistato il bronzo.Buone prestazioni sono arrivate anche dagli altri 7 orobici impegnati in Grecia, che hanno sfiorato il podio in più di un’occasione. Il judoka di Osio Sotto Paolo Bianchessi ha raggiunto la finale per il bronzo nella categoria over 100kg, dove ha perso contro l’estone Pertelson. Vera Carrara, 24enne di Ranica, si è classificata al quarto posto nella gara di ciclismo su pista - individuale a punti - preceduta di una sola lunghezza dalla statunitense Mirabella.

Luca Ghezzi, con la squadra italiana di canottaggio dell’«8 con», non è invece riuscito a qualificarsi per la finale. Stessa sorte è toccata a Flavio Cannone, classificatosi al tredicesimo posto nelle qualificazioni del trampolino elastico, e al nuotatore di Casirate d’Adda Emanuele Merisi, giunto ottavo nella semifinale dei 200 dorso.

Risultati meno brillanti per la ginnasta di Alzano Monica Bergamelli, 54ª nelle qualificazioni della prova individuale assoluta, e per l’equipaggio della calepina Alessandra Marenzi, che nella classe Yngling di vela ha chiuso al 14° posto.

(31/08/2004)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags