Domenica 21 Ottobre 2012

Colantuono: «Grazie al pubblico
Ci ha aiutato dopo il gol subìto»

Stefano Colantuono è soddisfatto della partita della sua Atalanta e soprattutto dei tre punti arrivati dopo tre stop consecutivi: «È stata una buona prova e abbiamo mosso la classifica: senza la penalizzazione sarebbero 10 punti, comunque con 8 abbiamo rimesso la testa fuori».

È il commento del tecnico dei bergamaschi che continua così: «Sapevamo che sarebbe stata da una partita complicata, infatti, abbiamo giocato un primo tempo non brillantissimo, eravamo contratti davanti a uno stadio pieno - spiega -, nel secondo ci siamo svegliati completamente e siamo andati a vincere la partita».

Su Troisi schierato dal primo minuto al posto di Schelotto, subentrato pochi minuti dopo l'inizio della ripresa, Colantuono spiega: «Non era un esperimento, ma ripeto, sapevamo che sarebbe stata una partita complicata con pochi spazi e Troisi nell'uno contro uno ha qualità e agisce meglio di Schelotto, anche se non c'è riuscito molto bene contro un Siena molto chiuso, poi è entrato Schelotto ed è andato bene».

Il mister rivolge un ringraziamento ai supporter nerazzurri: «C'è un forte legame tra questa squadra e i tifosi e li voglio ringraziare in modo grande perché non ci hanno fatto mancare il loro apporto, anche quando abbiamo preso il gol».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata