Domenica 28 Aprile 2013

Corsa in montagna, a Leffe
i bergamaschi battono la pioggia

Doppia vittoria per l'Atletica Valli Bergamasche, che sabato 27 aprile si è imposta a Leffe nella prova di apertura del calendario nazionale della corsa in montagna, ma soprattutto ha mantenuto fede all'impegno organizzativo nonostante il maltempo che ha reso quasi impraticabile buona parte del tracciato. Ad imporsi nella staffetta maschile valida per il X Trofeo Valli Begamasche – Memorial Luigi Castelletti è stato il terzetto di casa formato da Xavier Chevrier, Luca Cagnati e Max Zanaboni, mentre fra le donne (gara individuale) ha vinto Elisa Desco (Atletica Alta Valtellina) con buon margine sull'altra azzurra Alice Gaggi (Runner Team Volpiano) e sulla giovane Sara Bottarelli (Atl. Valtrompia).

Spettacolo nello spettacolo la prima frazione, dove hanno corso a livello individuale anche i gemelli Bernard e Martin Dematteis del G.S. Esercito. Bernard ha ottenuto un ottimo parziale di 31'10” (ill migliore in assoluto della giornata sul tracciato di 8.200 metri) precedento Martin e gli azzurri Alex Baldaccini (bergamasco di San Giovanni Bianco, mondiale con le ciaspole nei mesi scorsi) e Xavier Chevrier. Nella seconda frazione Luca Cagnati lancia la rimonta della Valli Bergamasche, che sul podio finale precede G.S.Orobie e La Recastello Radici Group, che schiera nelle frazioni decisive i fratelli Danilo e Luciano Bosio di Peia.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata