Domenica 05 Maggio 2013

Colantuono: «I soliti errori
Speriamo in una Juventus sazia»

«Non sono contento per niente - sbotta Stefano Colantuono -. Ci può stare una sconfitta ma abbiamo fatto ancora una volta i soliti errori, abbiamo sbagliato nel momento cruciale del match e quando devi recuperare diventa tutto più difficile».

Umore nero in casa atalantina dopo il ko per 2-0 a Parma, non tanto per le ripercussioni in classifica, che non ci sono state, bensì per la non prestazione offerta dai giocatori bergamaschi che quest'anno non hanno sicuramente evidenziato un rendimento costante.

«Avevamo preparato bene la partita, conoscevamo difetti e pregi del Parma ma non siamo stati bravi negli ultimi sedici metri - si rammarica il tecnico dell'Atalanta -. Siamo anche ripartiti nel secondo tempo ma loro, in vantaggio, si sono chiusi bene».

La classifica - conclude Colantuono - fortunatamente non è cambiata ma queste sono partite che devi sfruttare meglio. Ora c'è la Juve campione d'Italia, speriamo festeggi tanto in questi giorni e arrivi mercoledì al Comunale sazia».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata