Domenica 05 Maggio 2013

Donadoni va oltre la salvezza
«Ora puntiamo al decimo posto»

Ha centrato l'obiettivo della salvezza, ora aritmeticamente nelle mani del Parma dopo il perentorio 2-0 rifilato all'Atalanta, ma il bergamasco di Cisano Roberto Donadoni prova a guardare ancora avanti. Nonostante un girone di ritorno fatto di pochi alti e troppi bassi la possibilità di raggiungere il decimo posto si è fatta molto concreta dopo la vittoria contro i bergamaschi.

Guai non provarci. «Salvezza? Su questo argomento non voglio rispondere perché guardarmi alle spalle non rientra nella mia filosofia - esordisce il tecnico del Parma -. Io dico solo che i ragazzi sono stati bravi ad interpretare la partita come ci eravamo detti. Sono contento per lo spirito di sacrificio, la volontà di fare tre punti contro un avversario che voleva fare risultato. È stata una risposta importante».

E mercoledì c'è proprio la sfida con il Cagliari. Lo «spareggio» per la decima piazza. «Dobbiamo continuare il cammino con decisione e con grande professionalità - sottolinea Donadoni -. Dobbiamo essere bravi a centellinare ogni singola energia visto che il Cagliari ha avuto un giorno in più per recuperare. Saremo pronti e saranno molto utili quei giocatori che hanno potuto riposare».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata