Venerdì 25 Settembre 2009

Tritium-Pontisola, big match
della quarta giornata di serie D

Occhi puntati su Trezzo d’Adda per il prossimo weekend calcistico. La Tritium, reduce dall’eliminazione in Coppa Italia (2-0 contro l’Insubria), nella quarta giornata del girone B di serie D riceverà la neopromossa Pontisola, in una sfida che si preannuncia ricca di emozioni e di colpi di scena.

I padroni di casa, ancora imbattuti, hanno raccolto due pareggi e una vittoria: conquistare i tre punti nel derby sarebbe importante per dare continuità a un inizio di stagione sufficiente, ma non esaltante. La squadra di Bolis si presenterà all’incontro con una sola vittoria all’attivo. Anche il Pontisola è dunque alla ricerca di una maggiore continuità di risultati: i problemi riguardano soprattutto il reparto arretrato che ha subìto ben otto gol in tre incontri. Per quanto riguarda l’attacco sampietrino confortano le prestazioni di Salandra e Zirafa: la sfida contro gli attaccanti biancocelesti Bortolotto e Pesenti promette grandi gol e spettacolo.

A pari punti con la Tritium troviamo l’AlzanoCene, l’unica tra le bergamasche ad aver conquistato i tre punti nel precedente weekend (2-1 alla Caratese). Gli uomini di mister Crotti, assente per squalifica, sono attesi dalla sfida interna contro il Pizzighettone: in caso di vittoria la squadra potrebbe fare un bel balzo in classifica, attestandosi nelle posizioni che contano.

La Colognese è invece reduce dall’eliminazione in Coppa Italia (3-0 contro il Renate). Sgrò ha preservato i suoi uomini migliori in vista dell’incontro di domenica contro il Borgosesia, squadra piemontese ora piazzata nelle zone pericolose della graduatoria, penultima con un solo punto. Condivide la posizione con la squadra piemontese il Caravaggio, consapevole della lunga corsa che lo aspetta per raggiungere la salvezza. Lasciata alle spalle la sconfitta contro la capolista Darfo, il prossimo appuntamento non sarà certo tra i più abbordabili: l'avversario sarà infatti l’Insubria, l’altra capoclassifica del girone. Una missione difficile per cercare di centrare la prima vittoria stagionale.

Simone Masper

e.roncalli

© riproduzione riservata