Venerdì 25 Settembre 2009

Domenica a Iseo la GimondiBike
In gara campioni e appassionati

Partirà domenica 27 settembre l'ottava edizione della GimondiBike, la corsa in mountain bike che a Iseo riunisce campioni e semplici appassionati per una sfida su due ruote. Sulla griglia di partenza si allineeranno alcuni dei migliori protagonisti della stagione. Confermata la presenza di Gerhard Kerschbaumer, che ha appena conquistato a Canberra il titolo mondiale juniores cross country e la medaglia d’oro nella staffetta a squadre insieme a Cristian Cominelli e Eva Lechner, anch’essi presenti a Iseo.

Il campione iridato dovrà fare i conti non solo con Mirko Celestino, fresco detentore del titolo italiano Marathon, ma anche con il podio dello scorso anno (Marzio Deho, Ramon Bianchi e Alexey Medvedev) ed i fratelli austriaci Robert e Alexander Gehbauer. Il colombiano Leonardo Paez, grazie all’eccellente periodo di forma che sta attraversando, tenterà di festeggiare la quinta vittoria consecutiva di quest’anno. Ad aiutarlo nell’impresa, i suoi compagni nel team Tx Active Bianchi, Andrea Tiberi e Julio Caro.

In campo femminile, l’altoatesina Lechner avrà modo di dimostrare tutto il suo valore sfidando tre vecchie conoscenze della GimondiBike, Daniela Bresciani, Elena Gaddoni e Sandra Klomp. Con loro, sul meraviglioso tracciato immerso nella Franciacorta, oltre 1.500 biker, che contribuiranno a rendere ancora più avvincente una grande giornata di sport e divertimento.

Informazioni sul percorso (lungo 38,6 km), curiosità e consigli per prepararsi alla gara sul sito www.gimondibike.it.

f.morandi

© riproduzione riservata