Atalanta, Gasperini recupera Ilicic Gomez e Zapata contro il Chievo
Ilicic in Atalanta-Sampdoria (Foto by Magni)

Atalanta, Gasperini recupera Ilicic
Gomez e Zapata contro il Chievo

La partita da vincere contro il Chievo: domenica 21 ottobre alle 15 i nerazzurri in campo a Verona.

L’ora della riscossa, non si può più sbagliare. Inizia un nuovo campionato per l’Atalanta, quello della riscossa, perché è chiaro a tutti nell’ambiente nerazzurro che questa formazione non vale la zona salvezza e dopo un avvio di stagione balbettante è il momento di tornare a vincere, in casa del Chievo Verona, domenica 21 ottobre alle 15, un successo in campionato che manca dalla prima stagionale in casa contro il Frosinone. Sì, è passato tanto tempo, ci sono stati pareggi importanti in casa di Milan e a Roma, ma poi sono arrivate sconfitte difficili da digerire, ma non per il pubblico bergamasco che ha sempre sostenuto i suoi ragazzi quando i risultati non sono arrivati, anche per un briciolo di sfortuna tra decisioni arbitrali discutibili e altri infortuni arrivati dal campo.

Voltare pagina, la sosta è davvero servita ai ragazzi di Gasperini per rimettersi in carreggiata, mettere nuove energie nel serbatoio, analizzare cosa non è andato e provare qualcosa di nuovo. Nel rebus formazione che da sempre contraddistingue un ermetico Gasperini, questa volta potrebbero anche esserci varianti tattiche, perché il tecnico piemontese ha provato anche alcune novità in allenamento, forte del fatto di aver a disposizione l’intera rosa, Masiello e Tumminello esclusi,e soprattutto un attacco al completo.

I tifosi bergamaschi aspettano il loro eroe dalla Slovenia, Ilicic, che ha saputo dare qual passo in più nella precedente stagione: in sala stampa, alla vigilia, Gasperini ha voluto ricordare che il ragazzo c’è ed è recuperato, ora si dovrà vedere se è davvero tornato in forma o ci vorrà ancora un po’ di tempo, perchè mai l’Atalanta di Gasperini si è attaccata alle prestazioni di un singolo, capace di dare ancora più qualità ad un collettivo forte, il più forte di sempre. Di là però ci sarà un Chievo agguerrito, reduce dal cambio di panchina, dall’arrivo di Gian Piero Ventura dopo il fallimento Nazionale, il punto più basso della storia azzurra. Ci saranno motivazioni a mille in casa clivense, motivo per cui non sottovalutare la trasferta veronese. In ottica formazione tanti dubbi e poche certezze: contano solo i tre punti per dare la svolta alla stagione.

Le probabili formazioni:

Chievo Verona (4-3-1-2): 70 Sorrentino; 27 Depaoli, 15 Rossettini, 14 Bani, 44 Jaroszynski; 4 Rigoni, 8 Radovanovic, 56 Hetemaj; 23 Birsa; 9 Stepinski, 69 Meggiorini. A disp.: 1 Semper, 16 Seculin, 12 Cesar, 5 Barba, 21 Burruchaga, 13 Kiyine, 31 Pellissier, 11 Leris, 10 Pucciarelli. All. Ventura.

Atalanta (3-4-1-2): 91 Gollini; 2 Toloi, 6 Palomino, 23 Mancini; 33 Hateboer, 15 de Roon, 11 Freuler, 8 Gosens; 88 Pasalic; 10 Gomez, 91 Zapata. A disp.: 1 Berisha, 31 Rossi, 21 Castagne, 19 Djimsiti, 53 Adnan, 13 Bettella, 7 Reca, 4 Valzania, 22 Pessina, 24 E. Rigoni, 72 Ilicic, 99 Barrow. All. Gasperini.

Arbitro: Rocchi di Firenze.

Torna «TuttoAtalanta diretta stadio» su Bergamo Tv. A commentare la sfida dallo studio tra i nerazzurri e il Chievo a partire dalle 14 alle 18 di domenica l’allenatore Sandro Salvioni, il giornalista Arturo Zambaldo e l’ex ciclista professionista Giovanni Fidanza. Carlo Canavesi (riporterà le fasi della partita) e Maria Chiara Rossi (terrà i contatti con i social). Matteo De Sanctis porterà il suo contributo dallo stadio Azzurri d’Italia.

Collegamenti tramite video chiamate Skype, con Massimo Casari, Mario Gamba (da Monaco di Baviera) Luca Trussardi (da Los Angeles) Ralf Hildebrand. Dal ristorante «Le stagioni», di Orio al Serio, interverranno l’ex attaccante atalantino Fausto Rossini, Gianni Gabbiadini e Diego Zanchi intervistati da Elisa Cucchi. Al termine della partita, interviste dalla sala stampa agli allenatori dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini e del Chievo, Gian Piero Ventura e ai giocatori nerazzurri. Conduce la trasmissione Fabrizio Pirola.

I telespettatori possono inviare messaggi al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA