«Atalanta, la nuova favola del calcio A Bergamo qualcosa di prodigioso»
Davide Biondini

«Atalanta, la nuova favola del calcio
A Bergamo qualcosa di prodigioso»

Su «L’Eco di Bergamo» in edicola oggi, venerdì 24 maggio, in attesa della partita con il Sassuolo intervista al doppio ex Davide Biondini.

«Sono rimasto una sola stagione, è vero. E mi dispiace. Anche se scelsi io di andare via». Davide Biondini ripensa alla sua Atalanta 2012, quella dei due punti di penalizzazione patteggiati, proiettandola sullo schermo che domenica alle 20,30 esporterà anche a Cesena, dove il centrocampista sta chiudendo la carriera, le immagini del match col suo Sassuolo (86 partite, dal 2014 all’anno scorso). Un’Atalanta ben diversa, in cui stava prendendo forma il talento di Bonaventura accanto alla colonia degli argentini Denis, Maxi Moralez, Schelotto. «Voglio leggere in diretta l'ultimo capitolo di questa nuova favola del calcio – dice Biondini –. Quello che si sta facendo a Bergamo in questi anni ha del prodigioso».


Leggi l’intervista di Cesare Malnati acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di venerdì 24 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA