Atalanta-Verona, protesta nella sala Var Multato Antonio Percassi: 20 mila euro
Il presidente dell’Atalanta bergamasca calcio, Antonio Percassi

Atalanta-Verona, protesta nella sala Var
Multato Antonio Percassi: 20 mila euro

La protesta del presidente dell’Atalanta bergamasca calcio contro la convalida del gol dell’1-0 di Di Carmine.

È entrato nella sala Var durante l’intervallo della partita di campionato Atalanta-Hellas Verona per protestare contro la convalida del gol dell’1-0 di Di Carmine convalidato ai veronesi. Per questo il presidente nerazzurro Antonio Percassi è stato multato dal giudice sportivo con un’ammenda di 20mila euro.

«La società orobica – si legge nella nota del giudice sportivo – viene multata con 10mila euro a titolo di responsabilità diretta per il comportamento assunto negli spogliatoi dal proprio presidente, multato con ulteriori 10mila euro per avere, aprendo la porta della sala Var, espresso una critica all’operato della tecnologia».

Altri 3mila euro di multa, infine, sono stati inflitti all’Atalanta per il lancio di alcuni bicchieri di plastica contenenti liquido lanciati sul terreno di gioco da alcuni tifosi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA