Giovedì 26 Dicembre 2013

Avanti con Christmas Match 2013

Per la maglia di De Luca 500 euro

De Luca in campo contro il Genoa
(Foto by Magni Paolo Foto)

Partenza col botto per l’asta benefica delle maglie dell’Atalanta del «Christmas Match 2013», le speciali casacche rosse natalizie indossate dalla squadra nerazzurra nell’ultima partita casalinga dell’anno solare in occasione del match contro la Juventus (sono 29, come l’intero organico nerazzurro attuale).

Il montepremi dell’iniziativa - nata in collaborazione tra Atalanta e Bergamo Tv - ha già superato quota 2000 euro: la maglia più quotata è la numera 91 della «Zanzara» De Luca, per la quale è già arrivata un’offerta di ben 500 euro, seguita dalla numero 10 di Jack Bonaventura a quota 300 e dalla numero 19 del Tanque Denis a 210.

L’asta è stata aperta lunedì 23 dicembre durante «TuttoAtalanta» e chiuderà nel corso della puntata della trasmissione sportiva di Bergamo Tv (canale 17 digitale terrestre - diretta streaming www.bergamotv.it) che andrà in onda lunedì 13 gennaio 2014 in diretta dalle 20.45, vale a dire alla chiusura del girone d’andata del campionato di calcio di serie A.

I tifosi possono fare offerte su più maglie, ma alla fine ciascuna casacca avrà un vincitore diverso: sono accettati rilanci di non meno di 10 euro. Per fare offerte basta mandare un sms al 335.6969423 o scrivere all’indirizzo di posta elettronica [email protected]: gli aggiornamenti sono visibili sul nostro sito e su www.atalanta.it.

Il ricavato delle maglie viene devoluto in beneficenza al Fondo Atalanta aperto dalla società nerazzurra presso la Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus.Il prossimo aggiornamento sarà on line nella serata di venerdì 27 dicembre.

Ecco le quotazioni delle prime 10 maglie: le altre partono tutte da una base d’asta di 50 euro.

91 DE LUCA 500 euro

10 BONAVENTURA 300 euro

19 DENIS 210 euro

07 LIVAJA 200 euro

11 MORALEZ 200 euro

61 GAGLIARDINI 200 euro

04 SCALONI 160 euro

21 CIGARINI 150 euro

47 CONSIGLI 120 euro

90 KONE 120 euro

77 RAIMONDI 100 euro

© riproduzione riservata