Venerdì 25 Giugno 2004

Gp Olanda, Rossi in pole Locatelli parte in seconda fila

Valentino Rossi (Yamaha) ha ottenuto la pole position del Gran premio d’Olanda, classe MotoGp, sesta prova del motomondiale che si corre oggi sul circuito di Assen. Il pesarese in 1’58"758 ha abbassato di circa un secondo il record della pista stabilito lo scorso anno da Capirossi con la Ducati. In prima fila partiranno, oltre all’italiano, gli spagnoli Carlos Checa (Yamaha, 1’59"440) e Sete Gibernau (Honda,1’59"903). Quarto Marco Melandri in 2’00"724. Male gli altri italiani: Biaggi è dodicesimo, Capirossi quindicesimo. Con la pista asciutta si è ridimensionata la performance di Michel Fabrizio, 19 anni, solo ventunesimo. Nella prima sessione di prove, ieri, il romano aveva ottenuto il quarto tempo.

Nella classe 125 scatterà in seconda fila Roberto Locatelli. Il carviches edell’Aprilia ha infatti ottenuto il quinto tempo. In prima posizione partirà l’australiano Casey Stoner (Ktm) che, in 2’18"592, ha preceduto lo spagnolo Pablo Nieto (2’19"046) su Aprilia e il forlivese della Honda Andrea Dovizioso (2’19"972). Completa la prima fila il tedesco Steve Jenkner (2’20"168).

Nella classe 250 sarà invece Sebastian Porto (Aprilia) a partire in pole. L’argentino. nel tempo di 2’03"668, ha preceduto Daniel Pedrosa (Honda, 2’04"451), Randy De Puniet (Aprilia, 2’04"529) e Toni Elias (Honda, 2’04"838). Seconda fila per Manuel Poggiali, Alex De Angelis (entrambi su Aprilia), Roberto Rolfo (Honda) e J. Olive (Aprilia).

(26/06/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags