Sabato 14 Febbraio 2004

La Mylena vince a Gorizia e si qualifica per i playoff

Amara battuta d’arresto per il team allenato da Cece Ciocca, che recrimina con giustificata ragione sia sui tanti infortuni che stanno limitando il roster trevigliese, sia su alcune cruciali decisioni della coppia arbitrale. Il 66-68, tuttavia, dà un giusto premio al Soresina, che ha offerto un eccellente prestazione, legittimando pienamente il successo. Grazie ai due punti conquistati sul parquet trevigliese, il Soresina torna in corsa per una piazza playoff, playoff già aritmeticamente conquistati peraltro dalla Mylena.

Mylena Treviglio - Soresina 66-68

Mylena Treviglio: Benzoni 7, Scalvini 10, E. Degli Agosti 3, Bocchini 11, Burini 8, Guerci 2, Fantaccini 10, Pozzi ne, Gallea 3, Gamba 12. All. Ciocca.

Soresina: Marchetti 13, Radaelli, Conti 21, Sorrentino 2, Brotto 3, Trevisan 19, Crespan, Zanatta 5, Raskovic ne, Passera 5. All. Tinti.

Note - Parziali 12-22, 36-36, 50-47. Tiri liberi: Mylena 13/23, Soresina 8/16. Tiri da due: Mylena 13/35, Soresina 21/33. Tiri da tre: Mylena 9/23, Soresina 6/22.

Serie B d’Eccellenza - Risultati 13ª giornata di ritorno:

Castelletto Ticino-Argenta 102-87, Lumezzane-Vigevano 80-72, Forlì-Padova 90-84, Gorizia-Cento 85-75, Castenaso-Ozzano 82-87, Mylena Treviglio-Soresina 66-68, Imola-Virtus Bologna 64-57, Casale-Riva del Garda 66-54.

Classifica: Castelletto Ticino punti 46; Forlì 36; MYLENA TREVIGLIO, Virtus Bologna e Casale Monferrato 32; Riva del Garda e Lumezzane 30; Cento e Soresina 28; Vigevano e Imola 26; Padova e Ozzano 24; Argenta 20; Castenaso 16; Nuova Gorizia 14.

(28/03/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags