Lunedì 17 Febbraio 2014

Top e flop del calcio provinciale

Bene Caravaggio e MapelloBonate

La formazione del Cenate Sotto

Nella giornata orribile dell’Atalanta che esce con le ossa rotte dal match casalingo contro il Parma, sorridiamo per le prestazioni delle bergamasche di D. Ferma la Prima Divisione, sono scese in campo le formazioni dalla D in giù.

Successi per Caravaggio e MapelloBonate, pareggi per Pontisola e Aurora Seriate, sconfitta che non lascia strascichi importanti per l’AlzanoCene contro la seconda della classe Inveruno.

Vediamo in breve i top e i flop dalla D alla Seconda categoria.

SERIE D:

+ DOMENICA POSITIVA: Il top della giornata spetta al Caravaggio che batte 1-0 il fanalino Darfo e s’assesta nelle zone che contano. Bene il Pontisola contro la capolista Pro Piacenza (0-0), anche i punti da recuperare restano troppi (9). Torna a sorridere il MapelloBonate e punto importante per la salvezza lo ottiene l’Aurora Seriate. L’AlzanoCene perde, ma qualche problema al quotato Inveruno l’ha creato.

ECCELLENZA:

+ RIVOLTA-TA LA CLASSIFICA: La Rivoltana batte il Verdello (3-2), abbandona l’ultimo posto in classifica e riapre la situazione sul fondo.

- PECCATO VILLONGO: Poteva essere il terzo successo in 7 giorni per Pellegris e compagni, invece è arrivata un’inaspettata sconfitta contro il fanalino Governolese, che torna così a sperare.

PROMOZIONE:

+ GANDINESE VOLA: Ci pensa Savoldelli con una doppietta a regalare un’altra domenica da protagonista ai seriani. Dieci punti in 4 gare per i ragazzi di Radici e i playoff sembrano sempre più vicini.

- PECCATO CAPRINO: La prima inseguitrice del Brembate di Sopra spreca un’altra occasione: la capolista pareggia con il Paladina, gli uomini di Gavazzeni perdono con l’ormai ex fanalino Foresto Sparso.

PRIMA CATEGORIA:

+ BRIGNANO SORPRESA: I ragazzi di Acquaroli interrompono la serie negativa senza vittorie e dopo 9 turni tornano al successo, vincendo il testa-coda contro l’Oratorio Calvenzano, che perde il primato in classifica.

- CLUSONE SI FA DURA: Pesante 4-0 esterno nello scontro diretto per la salvezza contro il Bornato. I seriani perdono l’occasione di avvicinare in classifica i diretti rivali e con la Capriolese, nel prossimo turno, si giocano importanti chance di restare nella categoria.

SECONDA CATEGORIA.

+ SFIDA TRA BOMBER, VINCE ANDREOLI: La Verdellinese dà senso alla sua stagione e a quella del girone B battendo la capolista Fiorente Colognola, ora appaiata al Comonte. Decisivo Andreoli, mentre il bomber cittadino Bonfanti non incide.

- FILAGO A PICCO: Non vince da 10 gare la formazione di Palazzi, che raccoglie la 4° sconfitta consecutiva, nonostante la buona prestazione contro il Berbenno.

Simone Masper

© riproduzione riservata