Tutte le «grandi» cadute a Bergamo Da Mourinho a Icardi, che batoste – I video

Tutte le «grandi» cadute a Bergamo
Da Mourinho a Icardi, che batoste – I video

Un po’ di amarcord, ma nemmeno troppo, per ricordare tutte le grandi vittorie contro le “grandi” che a Bergamo diventano piccole. Dall’Inter di Mourinho fino all’Inter di Spalletti, nel mezzo Roma e Napoli. I video dei trionfi nerazzurri.

Dieci anni fa l’Inter del triplete, quella imbattibile di Mourihno, ieri l’Inter di Spalletti reduce da sette vittorie consecutive. Nel mezzo Napoli e Roma, in piena lotta scudetto e ridimensionate dopo la terribile (per loro) trasferta bergamasca. L’Atalanta ammazzagrandi non è un caso: nel fortino di Bergamo tante squadre si sono fatte male negli ultimi anni.

Abbiamo ripescato tutte le vittorie nerazzurre contro le big del calcio italiano. Non si poteva non partire dallo storico 3-1 contro l’Inter di Mourinho con doppietta di Doni e gol di Floccari. Per i nerazzurri milanesi la rete di un certo Ibrahimovic. Tutti i tifosi nerazzurri ricordano quel freddo gennaio del 2009, quando la squadra di Del Neri piegò l’Inter che sembrava imbattibile. Mourinho non la prese bene: la sua sfuriata negli spogliatoi è uno degli aneddoti succosi di molti libri usciti anni dopo. È sempre stata considerata la migliore partita giocata dall’Atalanta a Bergamo, almeno fino a ieri.

18 gennaio 2009
Atalanta-Inter 3-1
Floccari e doppietta di Doni, Ibra

15 febbraio 2009
Nello stesso anno cade anche la Roma, sempre grazie a una straordinaria prestazione di Cristiano Doni (doppietta per lui) e alla rete iniziale di Daniele Capelli.

Atalanta Roma 3-0
Capelli, doppietta di Doni

26 febbraio 2012
Nel 2012 tocca ancora ai giallorossi, tra le vittime preferite dell’Atalanta. Stavolta i gol sono quattro, con tripletta di Denis e rete di Marilungo. Per la Roma va a segno Borini.

Atalanta Roma 4-1
Marilungo, tripletta di Denis, Borini per la Roma

11 novembre 2012
Nel 2012, nello stesso giorno della vittoria di ieri, ancora una vittoria sull’Inter con doppietta di Denis e gol di Bonaventura. Per i nerazzurri milaesi a segno Palacio e Guarin.

Atalanta-Inter 3-2
Bonaventura, Denis Denis, Palacio, Guarin.

2 febbraio 2014
Ancora un secco 3-0, stavolta al Napoli. Ancora Denis protagonista con una doppietta e sigillo anche di Maxi Moralez.

Atalanta-Napoli 3-0
Denis, Denis, Moralez.

3 aprile 2016
Nel 2016 è il Milan a cadere a Bergamo grazie a una splendida rovesciata di Pinilla e al gol da centro area del Papu Gomez.

Atalanta Milan 2-1
Pinilla Gomez

2 ottobre 2016
Contro il Napoli, nel 2016, non è una vittoria normale, perché proprio da quella partita l’Atalanta inizia la sua corsa verso l’Europa. Gasperini dopo un inizio di campionato disastroso cambia tutto e mette lo sconosciuto Petagna dal primo minuto. Il gol della vittoria arriva proprio da una sua zampata. Il resto è storia.

Atalanta-Napoli 1-0
Petagna

23 ottobre 2016
Quell’anno a Bergamo cadono in tanti. Il 23 ottobre tocca ancora all’Inter soccombere sotto i gol di Masiello e Pinilla.

Atalanta Inter 2-1
Masiello, Pinilla, Eder

20 novembre 2016
Un’altra vittoria storica quella centrata nel 2016 contro la Roma. Dopo quella gara, vinta grazie a un secondo tempo incredibile, l’Atalanta è consapevole che il traguardo europeo non è un’utopia.

Atalanta-Roma 2-1
Caldara, Kessie, Perotti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA