Zapata: «L’obiettivo è l’Europa» Su L’Eco intervista all’attaccante

Zapata: «L’obiettivo è l’Europa»
Su L’Eco intervista all’attaccante

Venticinque milioni (circa) e non sentirli. Con quel sorriso timido, i toni bassi e la faccia da gigante buono, Duván Zapata fa di tutto per farti dimenticare il suo status.

È l’uomo più atteso dell’anno e l’acquisto potenzialmente più oneroso della storia dell’Atalanta, ma non conosce i modi da superstar. Anzi, sfoggia una dose extra di umiltà, quando dice di prendere esempio da un diciannovenne: «Consigli a Barrow? Al contrario: lui è qui dall’anno scorso, quindi sono io che lo guardo giocare per imparare i movimenti».

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 8 settembre 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA