Giovedì 19 Gennaio 2012

Straccia, in mille ai funerali

(ANSA) - FERMO, 19 GEN - Una bara bianca, portata a spalla dal padre Mario e dagli amici, una foto di Roberto sorridente, un pallone da calcio deposto dai compagni della Spes Valdaso accanto al feretro in chiesa, con la scritta 'Lo sguardo fisso a te'. Oltre mille persone hanno partecipato a Moresco (Fermo) ai funerali di Roberto Straccia, lo studente universitario di 24 anni scomparso da Pescara, dove studiava, il 14 dicembre e ritrovato cadavere il 7 gennaio fra gli scogli di Bari. Una morte ancora misteriosa.

RED-DIA

© riproduzione riservata