Giordania:lacrimogeni contro disoccupati

Reclamavano a governatore regione sud loro diritto al lavoro

Giordania:lacrimogeni contro disoccupati
(ANSA) - AMMAN, 29 GEN - Le forze di polizia giordane hannodisperso, usando gas lacrimogeni, una manifestazione di decinedi disoccupati nella citta' di Tafileh, nel sud del Paese. Lorende noto l'agenzia ufficiale Petra. Secondo Hachem al-Saheim,governatore di Tafileh, i disoccupati ''sono scesi in piazzareclamando il loro diritto al lavoro e hanno indirizzato le lororichieste allo stesso governatore che ha promesso 120 nuoviposti di lavoro entro il 20 gennaio''.

© RIPRODUZIONE RISERVATA