Domenica 05 Febbraio 2012

Egitto:ministro interno per moderazione

(ANSA) - IL CAIRO, 5 FEB - Le forze di sicurezza egiziane stanno facendo il massimo per "evitare la perdita di vite umane" nelle manifestazioni. Lo ha garantito il ministro dell'Interno Mohamed Ibrahim, in una conferenza stampa al quarto giorno di disordini nei pressi del ministero, dopo la morte di 74 persone a Port Said nei disordini al termine di una partita di calcio. Il ministro ha sottolineato che il suo predecessore all'epoca di Hosni Mubarak, Habib el Adli, è "in prigione e al ministero nessuno lo appoggia".

GA

© riproduzione riservata