Mercoledì 08 Febbraio 2012

Algeria: freddo e neve, 80 morti

(ANSA) - TUNISI, 08 FEB - Continua ad aggravarsi il bilancio delle vittime per il freddo e la neve che assediano molte regioni dell'Algeria: secondo le ultime notizie le vittime sono un'ottantina mentre si inasprisce il confronto tra le comunita' locali e il Governo, accusato di una esasperante lentezza nell'adozione di misure straordinarie. Sono ancora moltissimi i centri isolati e, se i mezzi dell'Esercito o i volontari riescono a creare un passaggio nella neve, non giungono i rifornimenti di cibo e combustibile.

PEN

© riproduzione riservata