Mercoledì 15 Febbraio 2012

Honduras: inferno in carcere, 350 morti

(ANSA) - TEGUCIGALPA, 15 FEB - Sono almeno 350 i morti nel carcere di Comayagua, in Honduras. Secondo quanto dichiarato dal tenente dei vigili del fuoco Josué Banegas al quotidiano 'La Tribuna', ci sono più di 350 persone morte asfissiate e carbonizzate nelle celle. Nel carcere, che ha una capienza di 450 detenuti, c'erano circa 850 reclusi.

KUE

© riproduzione riservata