Sabato 18 Febbraio 2012

Usa: fermato aspirante kamikaze

(ANSA) - ROMA, 18 FEB -Gli agenti dell'Fbi lo hanno bloccato davanti alla sede del ministero del lavoro americano, a Washington, a due passi da Capitol Hill, sede del Parlamento. Amin Khalifi, 29 anni di nazionalita' marocchina, era convinto stesse per compiere un attacco suicida contro il Congresso. Ma la sostanza che portava indosso, sotto una veste, non era esplosiva. A fornigliela sarebbero stati alcuni investigatori che lo controllavano da settimane, e che per incastrarlo si sono spacciati per emissari di Al Qaida.

LAV

© riproduzione riservata