Giovedì 23 Febbraio 2012

Monti, diremo no ad alcune riforme

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - Ci sono ''modifiche che possiamo accogliere'' se rappresentano ''un miglioramento'' perche' non sempre le modifiche ''sono un arretramento'' ma anche ''altre modifiche che non possiamo accogliere e non accoglieremo''. Lo ha detto il premier Mario Monti spiegando che ''e'' nostra responsabilita' far prevalere l'interesse generale con il bilanciamento della partecipazione sacrifici ad un livello che renda veramente il paese piu' competitivo''.

CP

© riproduzione riservata