Giovedì 15 Marzo 2012

Afghanistan: Karzai, Nato via nel 2013

(ANSA) - KABUL, 15 MAR - Il presidente afghano Hamid Karzai ha chiesto alle forze dell'Isaf di ritirarsi da tutti i villaggi del paese dopo la strage di 16 civili compiuta da un soldato americano. Il governo afghano secondo il presidente intende assicurare la sicurezza del paese al posto dell'Isaf, la forza internazionale sotto comando Nato, a partire dal 2013, e non alla fine del 2014, come previsto fino ad oggi.

GUE-SEC

© riproduzione riservata