Calcioscommesse:Masiello,autogol pagato

Ex difensore del Bari sara' interrogato mercoledi'

Calcioscommesse:Masiello,autogol pagato
(ANSA) - ROMA, 2 APR - Dopo aver negato piu' volte la combinedel derby Bari-Lecce del 15 maggio 2011 (terminato 0-2), AndreaMasiello, ex difensore del Bari arrestato oggi, ha ammesso al pmdi aver fatto l'autogol che permise ai giallorossi di vincere lapartita e di restare in A. Per la combine Masiello avrebbeintascato 50mila euro mentre i suoi amici-scommettitoriarrestati, Gianni Carella e Fabio Giacobbe, avrebbero ricevuto180 mila euro da un faccendiere. Masiello sara' interrogatomercoledi'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA