Lunedì 09 Aprile 2012

Tibet: morto secondo monaco immolato

(ANSA) - SHANGHAI, 9 APR - Non ce l'ha fatta Tenpa Thargyal, il monaco di 22 anni che il 30 marzo si era immolato, dandosi fuoco in segno di protesta contro il dominio cinese sul Tibet, a Barkham nella prefettura di Aba. Insieme a lui si era immolato anche Chime Palden, 21 anni, morto quasi subito. Dopo diversi giorni in ospedale Thargyal, in gravi condizioni sin dall'inizio, e' morto sabato. Il suo corpo e' stato subito cremato e le autorita' si sono rifiutate di consegnarlo alla famiglia o ai monaci del suo monastero.

Y1K-FAS

© riproduzione riservata