Lunedì 09 Aprile 2012

Bimba Pakistan gravissima,madre indagata

(ANSA)-MODENA, 9 APR - Sono gravissime le condizioni della bimba pakistana di due anni ricoverata venerdi' in terapia intensiva a Modena con trauma cranico e lesioni interne di entita' tale che per i pm non sono compatibili col racconto di una caduta accidentale. La donna, ora indagata, ha 28 anni,vive a Concordia col marito ed e'incinta.L'uomo non era in casa quando e'accaduto il fatto ma ha trovato la bimba ferita rientrando e l'ha portata al pronto soccorso. La polizia ha perquisito oggi la casa della famiglia.

YC1-GIO

© riproduzione riservata