Venerdì 13 Aprile 2012

Lega,se Mauro si dimetteva non espulsa

(ANSA) - ROMA, 13 APR - "Sicuramente se Rosy Mauro si fosse dimessa da vicepresidente del Senato, non sarebbe stata espulsa dalla Lega. Le era stato chiesto di fare un gesto negli interessi del partito, non l'ha fatto". Lo ha detto Giovanni Fava, deputato Lega Nord, ad Agorà su Rai Tre, presente ieri al consiglio federale del Carroccio.

CP

© riproduzione riservata