Domenica 29 Aprile 2012

Assassinio Bob Kennedy, due i killer

(ANSA) - LOS ANGELES, 29 APR - C'era un secondo killer all'Ambassador Hotel di Los Angeles quando Robert F. Kennedy venne ucciso il 5 giugno del 1968. Lo rivela una testimone, l'attrice Nina Rhodes-Hughes alla Cnn. ''C'era un altro killer alla mia destra, e' ora che la verita' sia raccontata, basta depistaggi'', ha detto. ''Meglio tardi che mai'', ha aggiunto rispondendo alla domanda sul perche' in tutti questi anni ha taciuto. Per il delitto venne arrestato e condannato all'ergastolo Sirhan Sirhan.

DAC

© riproduzione riservata