Mercoledì 02 Maggio 2012

Di Pietro, rivolta sociale alle porte

(ANSA) - ROMA, 2 MAG - ''Mentre i politici continuano a parlare in 'politichese', c'e' una rivolta sociale alle porte nella quale puo' scoppiare anche la violenza''. Lo ha detto Antonio Di Pietro intervistato in diretta da ''Radioanch'io''. ''Questo non significa - ha aggiunto il leader dell'Idv - che sto con la violenza, ma la gente e' esaperata perche' non ne puo' piu' di promesse a vuoto.''

CP

© riproduzione riservata