Lunedì 07 Maggio 2012

Agente immobiliare suicida a Vicenza

(ANSA) - ROMA, 7 MAG - Ancora vittime della crisi. Il proprietario di un'agenzia immobiliare si è suicidato impiccandosi in un parco del centro di Vicenza; secondo le prime indiscrezioni, l'uomo stava attraversando un periodo di difficoltà anche di natura economica. Un imprenditore di Calolziocorte (Lecco), al culmine della disperazione per i debiti e per le cartelle esattoriali, ha tentato di impiccarsi in giardino. A salvarlo è stata la figlia, di 15 anni, che lo ha tenuto sollevato fino all'arrivo della madre.

AB

© riproduzione riservata