Domenica 09 Settembre 2012

Calcio:Pezzoni minacciato,accusa Colonia

(ANSA) - BERLINO, 8 SET - Cacciato dal Colonia dopo essere stato minacciato dai tifosi, ora accusa il suo ex club. Kevin Pezzoni, centrocampista tedesco di origine italiana, racconta la sua verita' e apre uno squarcio inquietante sulla vicenda. ''Non ho mai voluto rompere il mio contratto: credo che i dirigenti si siano approfittati della situzione''. Pezzoni nei giorni scorsi era stato minacciato fisicamente dai suoi tifosi dopo la sconfitta col Cottbus. L'aggressione era stata stigmatizzata dal ct tedesco,Loew.

GRN

© riproduzione riservata