Martedì 02 Ottobre 2012

Georgia, Saakashvili riconosce sconfitta

(ANSA) - ROMA, 2 OTT - Il presidente georgiano Mikhail Saakashvili ha riconosciuto la sconfitta del suo partito alle legislative di ieri e annunciato che passera' all'opposizione. Lo riferiscono media georgiani on line. Le elezioni sono state libere e competitive hanno fatto sapere intanto gli osservatori dell'Osce parlando di ''passo importante'' verso la democrazia.

PEN

© riproduzione riservata