Sabato 06 Ottobre 2012

Ex segretario Fiorito, eseguivo ordini

(ANSA) - ROMA, 6 OTT - "Mi limitavo ad eseguire gli ordini che mi venivano impartiti". E' quanto avrebbe detto Pierluigi Boschi oggi interrogato dai pm di Roma nell'ambito dell'inchiesta sui fondi Pdl. Boschi avrebbe ribadito che era solo un esecutore di ciò che gli veniva impartito. Per i pm Boschi e Bruno Galassi, che lo ha sostitui' a capo della segreteria di Franco Fiorito, potrebbero essere gli unici a conoscere i meccanismi con cui sono stati effettuati gli oltre 190 bonifici sui conti personali di Fiorito.

TZ-DIA

© riproduzione riservata