Martedì 09 Ottobre 2012

Mafia: arresti, anche guardia carceraria

(ANSA) - CALTANISSETTA, 8 OTT - Ventuno persone, tra cui un sostituto commissario di polizia, un assistente capo delle guardie carcerarie, due marescialli della guardia di finanza e un vigile urbano, sono state arrestate, su ordine del gip di Caltanissetta. L'accusa, a vario titolo, e' di corruzione, concussione e frode informatica per una enorme truffa compiuta con videogiochi taroccati e controllati dalla mafia per eludere il fisco, acquisire incassi i nero e diminuire l'entita' delle vincite dei giocatori.

Y9P-TR

© riproduzione riservata