Venerdì 26 Ottobre 2012

Confindustria, fisco confisca, tasse 68%

(ANSA) - CAPRI (NAPOLI), 26 OTT - Il ''peso'' della pressione fiscale e' ''cresciuto cosi' tanto da diventare una confisca'': quella ''ufficiale tocchera' nel 2012 il 45% del Pil'', l'onere sulle imprese ''sara' superiore al 68%''. Il leader dei giovani imprenditori, Jacopo Morelli, chiede di ''abbassarla in maniera sostanziale'' avvertendo: ''Il tempo della pazienza e' finito''.

MRG-RUB

© riproduzione riservata