Martedì 20 Novembre 2012

Balneari: protesta a Bologna, 'No aste'

(ANSA) - BOLOGNA, 20 NOV - Fischietti, tamburi. Ombrelloni, un angolo in cui venivano distribuite piade e tante bandiere spagnole per chiedere la non applicazione della direttiva Bolkstein al settore balneare. Centinaia di addetti provenienti da tutta Italia si sono trovati sotto la sede della Regione per spingere il governo a muoversi in sede europea per una deroga simile a quella spagnola e dire no alle aste. Una delegazione ha incontrato l'assessore al turismo, Maurizio Melucci.

YC8-MR

© riproduzione riservata