Sabato 09 Febbraio 2013

Novantenne uccisa, Cc arrestano figlia

(ANSA) - PIACENZA, 9 FEB - Maria Cristina Filippini, piacentina di 48 anni, e' stata arrestata nella notte dai carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza con l'accusa di aver ucciso la madre novantenne, Giuliana Bocenti, il 4 febbraio a Castel San Giovanni. All'origine dell'omicidio - oltre a un rapporto conflittuale per vicende personali - ci sarebbero stati soprattutto i debiti che la figlia della vittima aveva contratto negli ultimi anni a causa della dipendenza da gioco d'azzardo con i videopoker.

Y1P-GIO

© riproduzione riservata