Domenica 07 Aprile 2013

Lavoro tra i vigneti, 1,2 mln nel 2012

(ANSA) - VERONA, 7 APR - Dalle aziende vitivinicole sono nate opportunità di lavoro per un milione e duecentocinquantamila italiani nel 2012 con un aumento del 3 per cento rispetto all'anno precedente di quanti sono impegnati direttamente in vigne, cantine e nella distribuzione commerciale, ma anche in attività connesse, di servizio e nell'indotto. Lo ha detto il presidente della Coldiretti Sergio Marini oggi al Vinitaly.

BRB

© riproduzione riservata