Beni sequestrati: Bindi,riforma organica

Beni sequestrati: Bindi,riforma organica

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - La riforma del Codice antimafia "va finalmente in Aula" a novembre. Lo dice la presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi. "E' una riforma organica, che tocca il procedimento giudiziario, l'Agenzia per i beni sequestrati e confiscati, prevede i primi stanziamenti per le aziende in difficoltà già in Finanziaria e riforma profondamente la normativa sugli amministratori giudiziari". Un giudizio complessivamente positivo arriva dal procuratore nazionale Antimafia Franco Roberti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA