Berlusconi, più sconforto che rabbia

Berlusconi, più sconforto che rabbia

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - "Più sconfortato che arrabbiato": sarebbe questo lo stato d'animo di Silvio Berlusconi dopo il ko del Milan ieri contro l'Atalanta. "Capisco che non sono più i tempi in cui si vinceva a Barcellona, ma è inaccettabile perdere contro squadre con calciatori che guadagnano 5 volte meno dei nostri", il senso dello sfogo del presidente, secondo quanto raccolto dall'Ansa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA