Lunedì 16 Dicembre 2013

Boldrini, violenze ingiustificabili

link

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - "Neanche il disagio sociale più profondo può legittimare le violenze che in questi ultimi giorni vengono messe in atto nei confronti di sedi sindacali, in particolare della Cgil". Lo dice la presidente della Camera Laura Boldrini. "E' un crescendo pericoloso, che deve essere fermato con decisione. Esprimo la mia solidarietà alla Cgil. Chiedo che chi in questi giorni è in piazzaper protestare sappia farlo isolando i violenti".

© riproduzione riservata